Trois versions de la vie

Trois versions de la vie - locandina

Locandina

La critica al testo

Se fosse musica, penseremmo a Bach. Con "Trois versions de la vie" Yasmina Reza si dedica, infatti, a variazioni su un tema familiare: una cena disastrosa [...] L'osservazione qui è di una crudeltà rara sotto un'apparenza leggera e sorridente. Yasmina Reza non si fa illusioni sul mondo!

Pubblicato su Le Parisien di André Lafargue

Henri è un astrofisico, sua moglie Sonia lavora per una società finanziaria. Henri sta per pubblicare i risultati della lunga ricerca sulla materia oscura delle galassie e ha bisogno dell’appoggio del suo superiore, Hubert Finidori. Ma quest’ultimo e sua moglie Ines si presentano inaspettatamente a casa di Henri per cena, con un giorno d’anticipo. La situazione precipita velocemente, grazie anche al capriccioso figlio di Henri e Sonia e alla rivelazione di una critica notizia di lavoro.

La commedia è divisa in tre atti che ripetono la medesima serata, con molti punti in comune. Tuttavia, gli eventi prenderanno pieghe diverse, seguendo i comportamenti dei personaggi e le loro imprevedibili reazioni.

In questa divertente commedia, Yasmina Reza affronta il tema che le è più caro: le dinamiche interne ed esterne a due coppie, relazionate in un ambiente chiuso ed esasperate da una situazione al limite dell’imbarazzo. Colpevole il vino generoso, colpevole il bambino capriccioso, non meno colpevole Hubert tronfiamente foriero di cattive notizie, le due coppie finiranno ogni volta col massacrarsi verbalmente a vicenda.

  • Commedia
  • Yasmina Reza
  • 2001
  • Teatranti Quanto Basta
  • Valentina Mucci
  • Arianna Priami, Morgan Fazio, Fabio Cei, Valentina Mucci, Arianna Fazio, Maria Pia Grossi
  • 80 minuti
  • 20 febbraio 2015

Steve Braunstein

Steve Braunstein è un drammaturgo americano particolarmente noto in patria e nei paesi anglosassoni, inedito in Italia.
The Tangled Skirt ha ricevuto una nomination come miglior opera teatrale al prestigioso Edgar Award.
The Soul of an Intruder è stata prodotta due volte a New York e opzionata per un lungometraggio.

 

È stato premiato con una PEN Writers Grant e due sue commedie, The Incognita e Perched on a Gabardine Cloud, sono state incluse nella prestigiosa Theatre Collection della Lincoln Center Library.

 

Letture e workshop delle sue opere hanno visto come protagonisti Al Pacino, Jeff Daniels, Christopher Walken, Morgan Freeman, Harvey Keitel, Alec Baldwin, Stanley Tucci, William Hurt e molti altri.

 

Nel mondo del cinema, Braunstein è Script Doctor e Story Analyst per Universal Pictures, Miramax e Tribeca Productions.

ó